Links
 
Ecco una serie di links che ritengo interessati
per capire la genesi di "Tracce invisibili di universi paralleli"

Un link per ordinare il libro.

Alta luce Teatro

Milano libri
Via Verdi, 2 - Milano
che ha ospitato la presentazione del romanzo.

Libreria L'Argonauta
Via Reggio Emilia, 89 - Roma
che ha ospitato la presentazione del romanzo.


Il saggio di un Fisico Julian Barbour::
La fine del tempo.

Per me quella lettura è stata determinante.

Se non accadesse nulla, se nulla cambiasse, il tempo si fermerebbe.
Perché il tempo non è altro che cambiamento, ed è appunto il cambiamento ciò che noi percepiamo,non il tempo.
Di fatto il tempo non esiste.


Il sito di  Julian Barbour (in inglese)

In un universo o nel'altro i mondi paralleli esistono,
parola di tre scienziati che con questa idea cercano di spiegare uno dei grandi misteri della natura:
Hall, Deckert, Wiseman.